Facebook Twitter
gastrochick.com

Cucina Vegetariana - Tre Basi

Pubblicato il Giugno 5, 2021 da Rickey Harvey

Per uno dei numerosi motivi per cui le persone decidono di mangiare cibo vegetariano: religione, politica, finanze o salute una cosa in comune è che tutti preferiscono cibo che ha un sapore delizioso e fornisce una buona alimentazione. Ci sono alcune tecniche di base per la cucina vegetariana che lo realizzeranno.

C'è una gamma di vegetarismo. Dal vegano a chiunque mangia carne in rare occasioni. Alcune persone oggi si considerano essenzialmente vegetariane se non mangiano mai carne rossa, ma ogni tanto mangiano pesce e pollo.

Altri vegetariani mangiano prodotti animali come uova e latticini, ma non la creatura stessa. Un vegano è nella parte lontana del continuum, rifiutando completamente i prodotti animali. I vegani non mangeranno maionese perché è realizzato usando le uova, per esempio.

Ovunque tu sia sul continuum del vegetarismo, vuoi che il tuo cibo abbia un buon sapore, sii gratificante e fornisca una buona alimentazione. Ecco alcuni metodi per cucinare vegetariani per soddisfare tali requisiti di base.

Per iniziare, se stai preparando un piatto che in realtà è una ricetta a base di carne, come Chili Con Carne, smetti di sostituire le proteine ​​vegetali strutturate alla carne e lasciando inalterata il resto della ricetta. Il risultato non ha mai un buon sapore e sei stato derubato della gioia del buon cibo: non è né carne né correttamente vegetariana.

Inoltre, non hai guadagnato la salute o l'economia. La soia è l'ingrediente principale di proteine ​​vegetali strutturate, tofu e tempeh. Questi sono generalmente ricchi di grassi, ricchi di elaborazione e di prezzo elevato.

Non molto meglio della carne di manzo allevata organicamente, se non del tutto.

Se Chili Con Carne è esattamente ciò di cui hai bisogno, acquista carne biologica e ci si gode! Altrimenti, cuoci una deliziosa zuppa con fagioli rossi che non fingono che sia Chili Con Carne.

Il segreto della grande zuppa vegetariana è usare l'olio. Anche se vuoi un basso grasso, il tuo corpo non avrà bisogno di carboidrati per il metabolismo sano. E certamente migliora la qualità e il gusto di qualsiasi zuppa vegetariana quando un certo numero di verdure (in particolare le cipolle) vengono saltate. Usa un olio liquido a temperatura ambiente, come semi di verdure, oliva o uva.

Il prossimo ingrediente vitale del cibo vegetariano che ha un sapore fantastico è davvero facile: usare il sale marino. Sebbene qualsiasi tipo di sale migliorerà il sapore della maggior parte degli alimenti, il sale marino è il migliore. Ovviamente contiene minerali, mentre non include le brutte sostanze del normale sale da tavola trasformata. Importante notare ~ usare il sale durante* la cottura piuttosto che aspettare fino a dopo aver servito i pasti.

Questo fa la differenza nella qualità finale di questo piatto perché la chimica è chimica. Ricorda di nuovo ai tuoi corsi di chimica del liceo: la disposizione della combinazione dei componenti e l'uso del calore al mix potrebbe fare un'enorme differenza per i risultati dell'esperimento!

La terza idea per la cucina vegetariana è chiara, ma ha bisogno di enfasi. Usa molte verdure! Non puoi eccedere le verdure nella tua dieta: maggiore è la gamma e il colore, meglio è. Usa verdure a foglia (lattuga, spinaci e bietole), verdure radicali (patate, carote, patate, rape) e gli steli e i portatori di semi di verdura (per mezzo di sedano, melanzane, peperoni, zucchine). Acquista Organic Veg se puoi perché hanno davvero un sapore migliore e, naturalmente, forniscono una migliore nutrizione poiché sono vestiti in terra sana, pulita ".

Prendi qualsiasi ricetta di zuppa di fagioli e verdure e segui questi tre semplici principi: saltare ~ la verdura nell'olio ideale, cuocere i fagioli in acqua salata al mare, usa molte diverse verdure biologiche e avrai una zuppa ricca.

Questi suggerimenti di base fanno una differenza significativa. Prendi la mia parola o fai un piccolo test. Usa lo stesso elenco di ingredienti, ma non saltare ~ in olio, aggiungere il sale al tavolo e utilizzare verdure coltivate convenzionalmente. Il risultato finale sarà povero ancora nutriente, ma noioso invece di soddisfacente, ed è un peccato poiché le poche tecniche semplici qui descritte renderanno la tua cucina vegetariana costantemente eccezionale.