Facebook Twitter
gastrochick.com

Cucinare Filetto Mignon

Pubblicato il Agosto 6, 2021 da Rickey Harvey

Il filetto Mignon è francese, ovviamente, con filetto che significa "fetta spessa" e mignon che significa "delicata". Il filetto mignon proviene dalla piccola estremità del filetto (chiamato lombino corto) che si trova sulla gabbia a costola posteriore dell'animale. Questa area dell'animale non è portante, quindi il tessuto connettivo non è rafforzato dall'esercizio con conseguente carne estremamente tenera. Ciò significa anche che la carne manca di un po 'del sapore trattenuto dalla carne che ha l'osso attaccato. Per mantenere il sapore, devi cucinare rapidamente il filetto Mignon. Questo può essere fatto una varietà di modi, tra cui coltura e grigliate.

Non dovrebbe mai essere cotto oltre il medio raro, perché più è fatto, meno tenero e più secco e più sapore perderà. Devi sempre usare un metodo secco di cottura, anche se sarà un metodo rapido. Metodi di cottura che sono asciutti sono tipi come la torrefazione, la padella, la griglia, la griglia, ecc. Poiché questo taglio di carne è più asciutto di altri, non vorrai tagliare la carne per verificare per determinare se è fatto. Invece, dovresti toccarlo. Il metodo touch del controllo non è così difficile come può sembrare:

1. Se la carne si sente duramente o affari, è troppo fatta.

2. Quando il filetto mignon è tenero quando lo tocchi e il dito lascia un'impronta, è raro.

3. Se è ancora morbido, ma non lascia impronta, ed è leggermente elastico, allora è medio raro (meglio con questo particolare tipo di carne).

Il motivo per cui Filet Mignon è avvolto nella pancetta (questo avvolgimento si chiama Barding) è perché questo particolare taglio di carne non ha uno strato di grasso attorno ad esso. La pancetta non solo aggiunge un sapore extra al filetto mignon, ma gli dà anche il grasso necessario per evitare che la carne si asciughi. Questa è una preoccupazione perché le strisce sono così piccole nel filet mignon e hanno meno grassi di molti tagli di manzo.

Cosa servire con filet mignon

Poiché il sapore del filetto mignon tende ad essere piuttosto delicato, molte persone preferiscono servirlo con salse, soffocando la carne o come tuffo. Ci sono molte opzioni uniche per la migliore salsa per il filet mignon e molti dipendono solo dalla particolare preferenza del sapore dell'individuo. Alcuni clienti preferiscono avere un certo tipo di salsa di bistecca per immergersi e alcuni potrebbero preferire una marinata per aggiungere sapore durante la cottura. Entrambi possono andare bene.

Vini e filetto mignon

Esistono molte varietà distinte di vini che sono ottime da servire con Filet Mignon e determinare quale andrà meglio con esso dipende in gran parte dal sapore di questa salsa. Ciò è particolarmente vero quando la salsa è piuttosto potente o ha un sapore più potente del filet mignon stesso. I migliori vini da abbinare al filetto mignon sono vini asciutti e rossi come Merlot. Se il tuo gusto è un vino dolce, allora potresti prendere in considerazione l'idea di provare uno zinfandel bianco (se questa è la scelta, tuttavia, non vorrai usare molto pepe sul filet mignon). Se sei un bevitore di vini bianchi, la partita ideale per Filet Mignon sarà un ricco Chardonnay.

Strategie per il filetto di cucina mignon

-Quando raccogliendo filetto o pezzi, scegli il colore più chiaro sul rosso scuro. Questo indica più marmorizzazione che lo rende più tenero. Questo taglio è così tenero che non dovrebbe mai essere cotto oltre una fase di medio raro. Più a lungo lo cucini, meno tenero e più asciutto diventa.

-Utilizzare un metodo di calore sterile e più alto come grigliarsi, arrostire, friggere o grigliarsi per questo tenero taglio.

-Enire il filetto è meraviglioso per il materiale o cuocere in crisi (in pasticceria salata).

-Crucia la carne per controllare la Doneness lascia che il succo di sfuggita. Usa il sistema touch. Premere la carne. Se si sente morbido e molle e lascia un'impronta, è raro. -Se è morbido, ma leggermente elastico, è medio-raro. Nel momento in cui inizia a sentirsi fermo, è esagerato.

-Since il filetto non ha tessuto adiposo circostante, è spesso avvolto in uno strato di grasso (chiamato barding) come Suet o Bacon per evitare che si asciughi. Allo stesso modo con pezzi di filetto. Il bardo aggiunge anche sapore.

-Cubbato il filetto è una selezione popolare per la fonduta calda e gli shish-kebabs.

-Per garantire anche cucinare quando si arrostisce l'intero filetto, la piccola estremità dovrebbe essere nascosta e legata o tagliata per un ulteriore utilizzo.